GIURIA

FRANCESCO MARIOTTINI

Francesco Mariottini è nato a Jesi (AN), a undici anni inizia i corsi di danza moderna nella sua città. Nel 2000 ottiene una borsa di studio che lo porta a Firenze, presso la Scuola del Balletto di Toscana e Opus Ballet. Segue corsi di tecnica classica-accademica e contemporanea, oltre a numerosi stage con insegnanti di chiara fama quali: Stefania Di Cosmo, Victor Litvinov, Raffaele Paganini, Marco Pierin, Frederic Olivierì, Fabrizio Monteverde, Bruno Collinet. A partire dall’anno successivo prende parte al musical “Passeggeri” di Daniel Tinazzi e danza nella Compagnia giovanile del BdT, anche da solista, coreografie create da Fabrizio Monteverde, Orazio Messina, Rosanna Brocanello, Arianna Benedetti, Daniel Tinazzi e Alessandro Bigonzetti. A 18 anni entra nel corpo di ballo dello Stuttgart Ballet, dove danza pezzi di repertorio classico e contemporaneo Romeo e Giulietta, La Bella Addormentata, Onegin, La Bisbetica Domata, Un tram chiamato desiderio, con coreografie di Jhon Cranko, John Neumaier e Marcia Haydèe. Nel settembre del 2005 entra a far parte della Compagnia Aterballetto, sotto la direzione di Mauro Bigonzetti, dove esegue anche ruoli da solista, danzando in varie parti del mondo, tra cui New York, Houston, Messico, Cina, Nuova Zelanda e gran parte dell’Europa.

Nel 2007/2008 partecipa alla settima edizione del talent TV “Amici di Maria De Filippi”, arrivando in finale ed aggiudicandosi il premio della critica. Al termine del programma prende parte come professionista al musical “Io Ballo” ed alla trasmissione televisiva “Il Ballo delle Debuttanti”. Nel 2008 si specializza nell’insegnamento della tecnica modern-jazz, nel 2010 entra a far parte del cast dei ballerini professionisti della trasmissione “Amici di Maria De Filippi”.

Attualmente e solista nella compagnia “Les Ballets de Monte-Carlo”. Di recente ha danzato con la sua compagnia Les Ballets de Monte-Carlo al Teatro Regio di Torino con una versione de “La Bisbetica domata”, balletto in due atti, tratto dall’omonima commedia di William Shakespeare.